martedì 27 aprile 2010

delusioni

 "Eh, i tuoi figli vanno a letto tardi?! Bisogna togliergli il pisolino pomeridiano, bisogna. Vedrai che, se fai così,  alle nove e mezza dormono già!"
Mamme di figli insonni, quante volte ve lo siete sentito dire?
Putroppo questa non è un'opinione. È una sentenza. Così è, punto e basta.
Io lo sto sperimentando, ed è vero! I miei piccoli seviziatori sono già a letto. Dormono da mezz'ora, e sono solo le 10! ed è così ormai da diversi giorni...
Non si è trattato precisamente una libera scelta. Diego ha cinque anni, è già pronto per passare i pomeriggi a drogarsi con gli amici, non ne vuole più sapere di dormire. E ovviamente la sorella non può essere da meno: "Se lui sta sveglio, io chi sono? la figlia della serva? Voglio stare sveglia pure io!"
Così, approfittando della bella (ancorché incostante) stagione, se ne stanno al parchetto a sfinirsi finché non viene l'ora di cena. Il tempo di qualche capriccio di routine e si addormentano prima ancora di aver appoggiato la testa sul cuscino. Non ci credo ancora del tutto, ma QUESTO sta accadendo nella mia casa!!!
Ci sono due effetti collaterali a questa terapia, perché altrimenti dove starebbe l'inghippo?
1) L'ora di cena in famiglia non si caratterizza più per il classico rumore di pentole borbottanti, stoviglie e posate, ma per un crescendo di urla che prima o poi mi mandano i carabinieri. Questo perché l'effetto combinato di fame e stanchezza sull'umore dei minorenni è micidiale, e ci vuole davvero tanta, tanta, tanta, tanta pazienza per restare impassibili davanti a capricci del tipo: "Io l'uovo non lo mangio! ho detto che non volevo le verdure e l'uovo è una verdura!"
2) Ci hai pensato mille volte, ti sei fatto molte illusioni: quando i bimbi andranno a letto alle nove e mezza, avrò almeno due ore per me!  Invece i bambini alle nove e mezza dormono già, ma pure tu, e quindi ti sei giocato le ore libere. Oppure, se resti sveglio come me stasera, che fai? Non sei mica attrezzato!!! Stasera il babbo è a calcetto, avrei davvero un paio d'ore per me stessa... ma me stessa chi?
Penso: mi guardo un film... Ma quale? Saranno cinque anni che non noleggio un dvd, e non sono capace di scaricarli da internet. Al massimo posso guardarmi L'era glaciale 3 in lingua originale, almeno metto a frutto il corso d'inglese.
Penso: posso leggere un libro... Ma quale? Saranno due mesi che non vado in libreria. Al massimo posso sfogliare il catalogo di Ikea...
Mi metto a chattare? Mi metto a sbirciare nei profili facebook dei miei amici? Mi proietto su youtube in serata nostalgia? Mi fa tristezza...
Sapete che fo? I bimbi dormono e io me ne vado a letto.
Buonanotte.

2 commenti:

  1. Ti devi attrezzare per la seconda o meglio terza parte della tua vita... Quella nella quale i bimbi per l'appunto allentano la morsa e il papà/marito cerca nel contempo di ritrovare la giovinezza ormai andata perdendo tempo a sfracellarsi le gambe su un campetto di erba sintetica...
    Le ipotesi possono essere tante:
    1) fare la tessera a blockuster
    2) una volta esisteva l'euroclub al quale ti iscrivevi e poi ti arrivava a
    casa un catalogo e potevi scegliere libri da comprare che ti
    venivano spediti direttamente a casa. Così risolto il problema di
    andare in libreria
    3) coltivare nel tuo orticello casalingo una bella piantina di maria tra
    pomodori e fagiolini. Così potresti farti dei bei viaggetti serali
    4) sperare che il babbo/marito si fracelli definitivamente così non
    va più a calcetto, ma forse questo sarebbe un problema più che
    un sollievo!!!
    5) guardarti il film "amore bugie e calcetto" e prendete spunti
    6) forse è la via più pericolosa ma come sempre la più soddisfacente.
    La dico con la frase buttata (incredibile) proprio oggi al lavoro da
    un cliente 50enne con la faccia rustica e acquirente abituale di
    viagra! "am pies al calzet e la palestra. Mega ca son uno sportivo,
    parchè acsè ai son tanti beli spouse e spousine da soddisfer
    mentre i marè zugan a fer i cinno"...
    Se non si capisce tradurrò! :-)

    RispondiElimina