lunedì 14 febbraio 2011

Sconfitta

 Ore 14.00
"Mamma, posso guardare Barbie principessa dell'isola perduta?"
"No, sono già due ore che guardi cartoni. Adesso basta!"
(Segue scena da melodramma degna della più consumata attrice, ma la mamma è irremovibile)


Ore 14.30
"Mamma, la nonna ha detto che quando tu e Diego andate in piscina possiamo mettere Barbie principessa dell'isola perduta!"
"Ha detto così, sei sicura? Io ho detto che non devi guardare altri cartoni!"
"No, ma non lo guardo io! È per la nonna che non l'ha mai visto..."
"Ah, e quindi tu non lo guardi?"
"No, io lo guardo poco. È per la nonna! Hai capito?"
"Sì, ho capito ma..."


"Nonna!!! La mamma ha detto che quando lei va via possiamo guardarlo!"

Io avrei detto questo? Davvero? Non mi sembra proprio, ma contro quella piccola perfida canaglia testarda c'è ben poco da fare.

2 commenti:

  1. :) grande... Comunque le nonne sono una sciagura, quando tu dici "no" loro son lì dietro l'angolo a dire "Sì!"

    RispondiElimina
  2. proprio così! Mia mamma è campionessa di salto al divieto. Ma in questo caso era tutta una macchinazione della piccola furbetta: la nonna era innocente.

    RispondiElimina