venerdì 25 febbraio 2011

Il mio uomo

Il mio uomo, che ieri sera prima di addormentarsi mi ha abbracciato e mi ha detto: "Non potrei vivere senza di te!".
Il mio uomo che ieri è stato 4 ore ad aspettare davanti alla porta di un ambulatorio senza mai lamentarsi.
Il mio uomo che ha scoperto di essere allergico a quasi tutto e di soffrire di asma, ma è tornato a casa tutto contento perché aveva mangiato un gelato fuori programma.
Il mio uomo che sta imparando a leggere e a fare i conti tutto da solo, spinto soltanto dalla curiosità.
Il mio uomo che si immedesima con tutti i supereroi ma ha paura di andare a fare la pipì, se non c'è nessuno con lui.
Il mio uomo che ha elaborato complicati rituali di saluto, con sequenze precise di abbracci e baci e parole, diversi per il mattino e per la sera e che comprendono anche alcune varianti abbreviate.
Il mio uomo che ha già una sua teoria sulla forma dell'universo, sul concetto di zero, sull'infinito e sulla morte, ma litiga con la sorella per una scatola di formaggini vuota. 
Il mio uomo domani compie 6 anni.
E anche la mamma che è in me compie 6 anni.
Tanti piccoli auguri mio piccolo uomo.




2 commenti:

  1. Auguri in questo giorno speciale, dove loro crescono..e noi con loro. Auguri da una neomamma...ancora stravolta dal parto e dal suo piccolo uomo che no dorme mai...

    RispondiElimina
  2. Grazie!!! Ricambio gli auguri allora e vedrai che prima o poi comincerà a dormire (il mio ci ha messo SOLO 25 mesi!!!)

    RispondiElimina