martedì 5 aprile 2011

Non si finisce mai di imparare

"Cacca di maiale"
"Anna, non si dice!"
"Scemo!"
"Smettila! Non dire più queste cose!"
"Non dirle più tu, mamma, eh! Basta uno in casa a dire le parolacce, capito?!"

Ovvero, le regole secondo mia figlia


Nessun commento:

Posta un commento