venerdì 10 febbraio 2012

Paura!!!

"Diego, vai a metterti il piagiama. Io arrivo subito"
"No, ho paura" risponde lui, attaccandosi alle mie gambe.
"Ma paura di cosa? Io sono qui, il babbo è in bagno, le luci sono accese... Su, vai!"
"No, ci sono i mostri!"
"Ma quali mostri?! Diego, non farmi perdere la pazienza: VAI A METTERE IL PIAGIAMA!"
"Vieni con me!"
"Finisco e arrivo. Tu vai!
"Ho pauraaaa!"
"Insomma! Guarda che le paure sono come catene che ti legano e ti impediscono di fare le cose. Non lasciarti incatenare! Liberati da queste paure sciocche!"
(Intanto Anna entra in bagno: "Babbo, tuo figlio ha paura. Appeana puoi, vieni")
"Diego, conto fino a tre. Vai! Il pigiama è sul letto!"
"No, non ci vado da solo!"
"Viene Anna con te... Vero Anna?"
La sorella porge la mano: "Su Diego, non avere paura"
"Vai con tua sorella"
"No, voglio un adulto!"
...

Il padre esce dal bagno.
"Diego, ma ti rendi conto che non c'è motivo di avere paura? Non esistono i mostri. E se esistessero allora non ti servirebbe a niente che ci fosse un grande. Se ci fosse un mostro in casa, mangerebbe sia i bambini che gli adulti!"
"Appunto! Io voglio morire con un adulto!"



Nessun commento:

Posta un commento