martedì 3 luglio 2012

codino

...ma non è finita qui!
Domenica, un po' per sfogare la delusione nello shopping, un po' per fornire un'alternativa rinfrescante ai bimbi, abbiamo comprato una piscinetta gonfiabile per il terrazzo. 
Era bucata.
Sono andata in stazione per chiedere un rimborso dei biglietti. Risposta: il biglietto viene rimborsato solo se l'aria condizionata è garantita. Ergo: Trenitalia fa viaggiare treni a tenuta stagna, praticamente senza finestrini, ma non garantisce l'aria condizionata. Però puoi portarti un ventaglio senza pagare un supplemento. Per il biglietto non utilizzato, visto che non supera il minimo rimborsabile, t'arrangi...
Potrebbe bastare?
No.
Ieri sera, mentre preparavo la cena, ho rotto il barattolo del sale.



2 commenti:

  1. ma sei sicura sicura che il ventaglio non paga il supplemento? Perché a me sembra che se ne approfitti e vada a scrocco...


    comunque c'è da spezzare questa catena di sfiga, e in frettissima. Che hai in mente a riguardo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensavo di prendere a testate lo specchio della camera

      Elimina