giovedì 14 marzo 2013

Tutti a tavola

Sono qui che medito su cosa preparare per cena. Visto che il babbo non c'è, manterrò un profilo ancora più basso del già basso standard. Un bel passato di verdura, mi sa!
Il problema è che, quando si tratta di scegliere il menu, devo decidere con quale dei miei figli ho intenzione di litigare, visto che hanno gusti esattamente opposti: a una piacciono le carote crude, all'altro quelle cotte, a uno piace la pizza, all'altra le lenticchie, a uno i ceci, all'altro i fagioli...
E già posso dirmi fortunata, perché conosco bambini che mangiano solo pasta al pomodoro e wurstel.
Comunque, questi dilemmi gastronomici mi riportano alla mente i drammatici momenti dello svezzamento, e vorrei quindi dedicare una filastrocca (scritta all'epoca) ad alcune mamme che si cimentano nel difficile agone proprio in questi giorni.

Stelline, puntine, animaletti,
carote, patate e broccoletti...
saranno nati spontaneamente...
Vedi che sorriso innocente?
Li trovi per giorni dietro il divano,
sotto il tappeto, sull'asciugamano,
dentro al letto, stampati sul muro...
Non sono colpevole, te l'assicuro!
Pomodoro, formaggio, carne e verdure,
mamma, se vuoi, cucinali pure...
Mi piace il colore e la consistenza,
l'effetto che fanno sulla credenza.
Adoro la pappa, son proprio contento!
La guardo, l'annuso, la lancio nel vento,
la prendo nel pugno e ne faccio un puré,
un po' addosso al gatto, un po' addosso a te.
È perfetta la pappa, per imparare
a prender la mira, lanciare e centrare.
Perché mai la dovrei mangiare?


Pera, questo è in particolare per te :)

4 commenti:

  1. cara Precaria, hai centrato il punto,
    e ammetto che hai fatto un perfetto riassunto
    di questi giorni a fauci sprangate
    di urla ostinate e pappe rovesciate,
    però tutto passa e anche questa andrà via,
    e un dì la ricorderò con malinconia
    ma sappi che mi emoziona sapere che,
    questa filastrocca l'hai fatta per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo ci ha insegnato
      il passato di verdura
      il presente non dura
      ma va masticato
      e il bambino ostinato
      che alla tetta perdura
      piano piano matura:
      al ragù è destinato!

      Elimina
  2. Ehi il passato di verdure è un piatto ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente d'accordo. Poi, con due fette di pane raffermo è la morte sua

      Elimina